Home / SPIRITUALITA ORTODOSSA / DETTI DEI PADRI DEL DESERTO / Come una madre che ripulisce il suo bambino con amore (Macario il Grande)

Come una madre che ripulisce il suo bambino con amore (Macario il Grande)

Un fratello interrogò abba Macario dicendogli: “Padre mio, ho commesso una colpa”. Abba Macario gli disse: “Figlio mio, sta scritto: ‘Non desidero la morte del peccatore, ma la sua conversione e la sua vita’ (Ez 33,11). Convertiti, dunque, figlio mio, e vedrai l’uomo colmo di dolcezza, nostro Signore Gesù Cristo; che si volge a te con un volto pieno di gioia come una madre che guarda suo figlio con un volto pieno di gioia quando egli leva verso di lei le sue mani e il suo sguardo. Benché sia colmo di ogni immondezza, non si sgomenta dell’odore e degli escrementi, ma ha pietà di lui, lo stringe al petto con un volto pieno di gioia e qualunque cosa venga da lui le è dolce. Se questa creatura, dunque, è piena di misericordia per il proprio figlio, quanto più lo sarà per noi l’amore del Creatore, del nostro Signore Gesù Cristo”.

Macario il Grande
Virtù, 24
In Umiltà e misericordia, a cura di Lisa Cremaschi, Qiqajon, Magnano 1996, pp. 49-50.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono segnati *

*

Sfoglia verso l'alto