Home / SPIRITUALITA ORTODOSSA / Epiphanius di san Macario il Grande / Nuovo libro di Matta el Meskin “L’ascesi cristiana”

Nuovo libro di Matta el Meskin “L’ascesi cristiana”

È disponibile da oggi su Amazon (https://www.amazon.it/Lascesi-cristiana-Matta-el-Meskin/dp/1732985200) il nuovo libro di Matta el Meskin “L’ascesi cristiana” pubblicato da “San Macario Edizioni”. È il primo libro che la casa editrice del Monastero di San Macario pubblica all’estero. 

Il libro, oltre al valore del suo contenuto, è prezioso perché contiene l’ultima prefazione di anba Epiphanius (1954-2018), il tre volte beato vescovo e abate del Monastero di San Macario il Grande, discepolo di padre Matta el Meskin. Pochi giorni dopo aver scritto la prefazione veniva, infatti, brutalmente ucciso mentre, uscendo dalla proprio cella, si recava a presiedere la liturgia eucaristica domenicale.

Dalla quarta di copertina:

Il cristianesimo è trasformazione interiore. Questa trasformazione è chiamata “ascesi”. L’ascesi è di solito descritta come una dura lotta spirituale con il proprio ego. Tuttavia anche se conosciamo alcune pratiche tipiche dell’ascesi (pentimento, digiuno ecc.), tendiamo a ignorarne le vere motivazioni e gli obiettivi evangelici, tanto che a volte o mettiamo in dubbio il fondamento biblico dell’ascesi o finiamo per praticarla come fine a se stessa. Padre Matta el Meskin, monaco copto ortodosso e grande padre del deserto contemporaneo che ha vissuto con intensità l’ascesi per più di sessant’anni, cerca di chiarire il senso cristiano profondo della lotta ascetica affinché essa sia davvero capace di trasformare e di rinnovare. Ciò che emerge da questo libro è che ogni cristiano è chiamato a essere asceta, che non c’è ascesi cristiana senza Gesù Cristo e la potenza dello Spirito Santo vivificante e che l’ascesi, restando solo uno strumento, ha come fine ultimo sempre l’unione con Dio, mediante Gesù Cristo, per comunicare alla sua Vita.

Lascia un commento

Sfoglia verso l'alto